loader

Accertamento

I servizi proposti da STEP facenti parte del presente progetto sono riconducibili a tutti i procedimenti tecnici realizzati per la individuazione dei soggetti passivi dell’Imposta Municipale Unica (IMU) della Tassa Servizi Indivisibili (TASI) e della Tassa Rifiuti (TARSU/TARES/TARI), omnicomprensivi delle attività necessaria a garantire una puntuale gestione informatica delle informazioni di origine e delle relative risultanti, finalizzate ad individuare la corretta base imponibile per pagamento delle somme dovute ed alla completa gestione  di ogni attività correlata alla riscossione, all’accertamento ed alla rendicontazione, alla riscossione coattiva degli insoluti derivanti dalle attività descritte in precedenza.

Sintetizzando la presente proposta prevede i seguenti servizi:

a) Generazione ed implementazione dell’archivio tributario; 

b) Attività in concessione di accertamento del tributo evaso relativamente alla quota di competenza comunale e alla quota di competenza erariale/provinciale

c) Gestione di tutte le attività connesse alle attività di cui ai punti precedenti

d) Riscossione coattiva degli insoluti derivanti dalle attività di cui ai punti precedenti

Nell’ambito della presente proposta operativa STEP provvederà alla erogazione delle attività in concessione per la gestione di tutte le procedure di amministrazione e controllo dei dati e dei flussi riguardanti il tributo, finalizzati al recupero straordinario delle entrate tributarie.

In questo modo gli uffici dell’Ente otterranno un duplice vantaggio. Da un lato la riduzione dei carichi di lavoro, giacché l’attività summenzionata svincola l’Ente da qualsiasi operazione relativa alla gestione straordinaria del tributo. 

Dall’altro lato pur non gestendo direttamente le fasi di lavoro necessarie alla erogazione del servizio, l’Ente mantiene ed esercita comunque le funzioni specifiche di controllo delle varie fasi d’intervento, beneficiando altresì delle operazioni di allineamento degli archivi, che consentiranno di rendere disponibile una banca dati accessibile ed aggiornatissima.

L’applicativo adoperato da STEP consente di potere gestire in maniera efficace ed efficiente l’intero processo dell’attività straordinaria. È difatti costituito da un nucleo software che si occupa di tutti gli aspetti gestionali del tributo e da una serie di moduli software addizionali integrati a supporto di tutte le attività. Attraverso l’incrocio delle fonti informative disponibili, consente l’identificazione delle anomalie ed incongruenze, consentendo di operare le dovute correzioni in maniera automatica e comunque guidata per il completamento dei dati mancanti. Tale fase di bonifica risulta indispensabile per affrontare l’aspetto prettamente gestionale del tributo; produzione provvedimenti di violazione, gestione delle stampe, rimborsi, produzione di ruoli, emissione di discarichi, gestione delle riscossioni. Alcuni dei moduli del gestionale sono rappresentati dalle funzionalità di gestione fabbricati e terreni, aree fabbricabili, rivalutazione estimi, edifici di tipo D, adempimenti ministeriali.

L’applicativo consente inoltre di acquisire ed associare al soggetto/oggetto, qualsiasi documento cartaceo, scannerizzato o fotografato, che lo riguardi. In tal modo il fascicolo del contribuente/immobile sarà sempre disponibile in linea senza la necessità di consultare archivi cartacei. Mediante le tecnologie Google Maps e Street View, permette l’esplorazione visiva del territorio.

STEP ovviamente controllerà ogni tipologia catastale presente sul territorio, quali a titolo meramente esemplificativo e principale:

Immobili a destinazione ordinaria 

Immobili a destinazione speciale

Immobili con destinazione particolare

Entità urbane

Specifici controlli verranno effettuati principalmente su:

Aree Fabbricabili

Requisiti di ruralità di fabbricati accatastati come A/6 e D/10 

Utenze commerciali



Accertamento

Scopri tutti i servizi offerti da STEP

Continua
// initialize(8);